ESORDIENTI E ALLIEVI

CAMPIONATI ITALIANI DI CICLISMO SU STRADA
DAL 7 ALL' 8 LUGLIO 2018

Tripudio lombardo nella corsa Esordienti primo anno
Tricolore a Matteo Fiorin, Marcolli è argento, bronzo a Sierra

Si è aperta nel segno della Lombardia la seconda giornata dei Campionati Italiani Esordienti e Allievi delle Terme di Comano, organizzati dalla Società Ciclistica Grafiche Zorzi Storo in collaborazione con l’Apt Terme di Comano-Dolomiti di Brenta.
La corsa Esordienti 2005 è stata letteralmente dominata dalla rappresentativa lombarda, che ha piazzato sei propri atleti nelle prime sei posizioni, sette tra i primi dieci, monopolizzando il podio: nello sprint finale in famiglia si è imposto il promettente brianzolo di Baruccana di Seveso Matteo Fiorin, che ha preceduto i compagni di squadra Milo Marcolli e David Sierra, con Alessandro Dante, Myles Corey Porcelli e Filippo Turconi quarto, quinto e sesto, a completare la festa lombarda. Settimo e ottavo i due umbri Samuele Scappini e Tommaso Brunori, che hanno regolato il primo gruppo degli inseguitori.
Erano 42,100 i chilometri del percorso, distribuiti su quattro tornate del circuito ondulato della “Val Lomasone” e su un giro del circuito “Delle Terme”, quest’ultimo caratterizzato dall’impegnativo strappo di 1000 metri del Ponte dei Servi, passaggio cruciale della corsa. Poco prima dell’imbocco della salita, una caduta ha tagliato fuori dai giochi alcuni degli attesi protagonisti, tra cui il trentino del Veloce Club Borgo Thomas Capra (14 vittorie in stagione per lui), poi ripartito ma costretto ad accontentarsi del 50° posto, preceduto di 10 posizioni dal compagno di squadra Nicolò Cuel (40°).
A chiarire quali fossero le intenzioni della Lombardia ci aveva pensato fin dall’inizio Simone Codenotti, protagonista di una lunga fuga solitaria, dall8° al 36° chilometro, e capace di guadagnare circa un minuto di vantaggio sul gruppo. Il plotone dei 123 partenti è tornato compatto poco prima dell’imbocco del circuito conclusivo. A decidere, come da copione, è stata la salita del Ponte dei Servi. I primi a provarci sono stati il nipote d’arte Edoardo Cipollini, l’umbro Tommaso Alunni e il lombardo Turconi. Soltanto quest’ultimo è riuscito a resistere al successivo forcing degli altri tre corridori della Lombardia Dante, Fiorin e Porcelli, che hanno poi allungato il passo, seguiti anche da Marcolli e Sierra.
La sfida a sei in famiglia, come anticipato, ha premiato lo spunto veloce di Matteo Fiorin, che ha centrato il bersaglio grosso dopo averlo mancato agli Italiani di Ciclocross del gennaio scorso, dove fu secondo.
Il programma dei Campionati Italiani delle Terme di Comano prosegue con la corsa Esordienti secondo anno, con start alle 12,15. Alle ore 15, infine, toccherà agli Allievi.


Le interviste

Il vincitore Matteo Fiorin, non ha più lacrime al termine della cerimonia di premiazione, l’emozione per il successo è incontenibile. «Partire da favorito non è mai un vantaggio – afferma il brianzolo di Baruccana di Seveso – ma nelle ore precedenti la gara sono riuscito a gestire bene la pressione e poi, in strada, sono stato aiutato dai compagni di squadra. Credo sia stata una sfida bellissima, fin dai primi chilometri, iniziata con la fuga di Simone Codenotti, che ha guadagnato fino ad un minuto e mezzo di vantaggio, poi proseguita con altri attacchi. Sono scattato negli ultimi 150 metri ed è andata bene».
Per Milo Marcolli un secondo posto che vale oro. «Dopo il terzo di Roma negli Italiani di ciclocross arriva il secondo qui a Comano, una bellissima doppietta. – afferma il varesino – In salita, nel corso dell’ultimo giro, ad un certo punto ho pensato di non avere più energie, ma ho stretto i denti e sono riuscito a rimanere con i primi. Io e Matteo abbiamo collaborato fino a rettilineo finale, io sono scattato dopo David, ma alla fine ha vinto il più veloce».
Juan David Sierra punta l’attenzione sulla grande prestazione di squadra: «Un bellissimo risultato per la Lombardia – affermo l’italo-colombiano, medaglia di bronzo, e anche se ho sperato di raccogliere qualcosa in più, il terzo posto non è male, dato che alla fine non ne avevo più: ho lanciato la volata per primo, ma il serbatoio ormai era vuoto».

Ordine d'arrivo

Fotogallery

Terme di Comano, 8 luglio 2018

 

News

RESTA informato su tutte le novità...

Scopri le news sull'evento più atteso da tutti gli appassionati di ciclismo!

L'appuntamento più atteso della stagione giovanile del pedale

PROGRAMMA

campionati italiani di ciclismo su strada 2018

Anche per il 2018, dal 7 all'8 luglio, le Terme di Comano e le Dolomiti di Brenta saranno cornice della competizione di ciclismo su strada per le categorie esordienti ed allievi maschili e femminili.

Ecco i dettagli del programma della prossima edizione.

venerdì 6 luglio 2018

Verifica Licenze esordienti donne e allieve

Ore 15.30 -17.30 Verifica licenze e accrediti (Sala Adamello - Grand Hotel Terme di Comano)

Ore 18.30 – 19.15 Riunione tecnica - a seguire riunione con il responsabile nazionale della struttura tecnica federale e i referenti regionali di categoria (Sala Dolomiti - Grand Hotel Terme di Comano)

Sabato 7 luglio 2018

Gare esordienti donne e allieve

Esordienti 1° anno

Ore 7.30 Ritrovo Esordienti Donne 1° anno (Piazza S. Sebastiano - Fiavè)

Ore 7.30 - 8.20 Firma foglio di partenza e presentazione squadre

Ore 8.20 - 8.45 Controllo rapporti e incolonnamento

Ore 8.50 Trasferimento zona di partenza

Ore 9.00 Partenza (loc. Dasindo)

Al termine cerimonia protocollare (Via Cesare Battisti - Ponte Arche/Comano Terme)

Esordienti 2° anno

Ore 10.30 Ritrovo Esordienti Donne 2° anno (Piazza S. Sebastiano - Fiavè)

Ore 10.30 - 11.20 Firma foglio di partenza e presentazione squadre

Ore 11.20 - 11.45 Controllo rapporti e incolonnamento

Ore 11.50 Trasferimento zona di partenza

Ore 12.00 Partenza (loc. Dasindo)

Al termine cerimonia protocollare (Via Cesare Battisti - Ponte Arche/Comano Terme)

Allieve

Ore 13.30 Ritrovo Allieve (Piazza S. Sebastiano - Fiavè)

Ore 13.30 - 14.20 Firma foglio di partenza e presentazione squadre

Ore 14.20 - 14.45 Controllo rapporti e incolonnamento

Ore 14.50 Trasferimento zona di partenza

Ore 15.00 Partenza (loc. Dasindo)

Al termine cerimonia protocollare (Via Cesare Battisti - Ponte Arche/Comano Terme)

Ore 18.00 Sfilata da via C. Battisti Ponte Arche/Comano Terme al Villaggio tricolore con i comitati regionali e la Banda Intercomunale del Bleggio e premiazione ufficiale (Villaggio Tricolore – Piazzale di via Fucine - Ponte Arche Comano Terme)

Verifica Licenze esordienti e allievi

Ore 15.30 – 17.30 Verifica licenze e accrediti (Sala Adamello - Grand Hotel Terme di Comano)

Ore 19.15 – 20.00 Riunione tecnica - a seguire riunione con il responsabile nazionale della struttura tecnica federale e i referenti regionali di categoria (Sala Dolomiti - Grand Hotel Terme di Comano)

Domenica 8 luglio 2018

Gare esordienti e allievi

Esordienti 1° anno

Ore 7.15 Ritrovo Esordienti 1° anno (Piazza S. Sebastiano - Fiavè)

Ore 7.15 - 8.05 Firma foglio di partenza e presentazione squadre

Ore 8.05 - 8.30 Controllo rapporti e incolonnamento

Ore 8.35 Trasferimento zona di partenza

Ore 8.45 Partenza (loc. Dasindo)

Al termine cerimonia protocollare (Via Cesare Battisti - Ponte Arche/Comano Terme)

Esordienti 2° anno

Ore 10.45 Ritrovo Esordienti 2° anno (Piazza S. Sebastiano - Fiavè)

Ore 10.45 - 11.35 Firma foglio di partenza e presentazione squadre

Ore 11.35 - 12.00 Controllo rapporti e incolonnamento

Ore 12.05 Trasferimento zona di partenza

Ore 12.15 Partenza (loc. Dasindo)

Al termine cerimonia protocollare (Via Cesare Battisti - Ponte Arche/Comano Terme)

Allievi

Ore 13.30 Ritrovo Allievi (Piazza S. Sebastiano - Fiavè)

Ore 13.30 - 14.20 Firma foglio di partenza e presentazione squadre

Ore 14.20 - 14.45 Controllo rapporti e incolonnamento

Ore 14.50 Trasferimento zona di partenza

Ore 15.00 Partenza (loc. Dasindo)

Al termine cerimonia protocollare (Via Cesare Battisti - Ponte Arche/Comano Terme)

A seguire premiazioni ufficiali e cerimonia di chiusura con la Banda (Villaggio Tricolore – Piazzale di via Fucine - Ponte Arche/Comano Terme).

A breve la nuova brochure dell'edizione 2018.

BROCHURE 2018

CAMPIONATI ITALIANI DI CICLISMO SU STRADA 2018

Discover The Region

Scoprire il Trentino significa vivere un’esperienza varia da non scordare più: la natura, il benessere, la cultura e le tradizioni locali offrono una terra di passaggio e d’incontro di diverse culture.

La Comano ValleSalus ospita il campionato 2018

Percorsi

Percorsi per categoria maschile e femminile

I percorsi dei Campionati Italiani “Terme di Comano 2017” si snodano in tre anelli e saranno da percorrere varie volte a seconda delle categorie:

- Val Lomasone, circuito quasi completamente pianeggiante di 6,6 km che prende il nome dalla vasta distesa verde adagiata alle pendici dei monti Casale e Misone

- Don Guetti, impegnativo circuito di 15,8 km disegnato tra la Piana del Lomaso, Fiavé e il Bleggio che prende il nome da chi proprio qui fondò a fine ‘800 la Cooperazione Trentina

- Delle Terme, anello finale di 6,5 km, con epicentro le Terme di Comano, che coinvolge l'impegnativa salita del Ponte dei Servi.

Le partenze sono previste, per tutte le categorie, da Fiavé, mentre l’arco d’arrivo sarà in Via Cesare Battisti, viale principale di Comano Terme.

Richiesta info

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI sull'evento?

Contattaci, saremo lieti di soddisfare ogni tua esigenza!

Visualizza e accetta le condizioni sulla privacy

Voglio restare informato, iscrivimi alla newsletter

COME ARRIVARE

IN AUTO:

Uscita Trento nord per chi arriva da Nord / Interporto / direzione Madonna di Campiglio / Comano Terme. (km. 40);
Uscita Trento Sud per chi arriva da Sud / tutte le direzioni / entrare in tangenziale / uscita N. 6 / direzione Madonna di Campiglio- Comano Terme (km. 35)

IN aereo

Aeroporto di Verona Villafranca (distante 125 km). Possibilità di utilizzare il bus-navetta fino alla stazione ferroviaria di Verona e poi con il treno fino a Trento.
Da qui partono vari autobus che raggiungono le Terme di Comano (distante 28 km).

IN treno

La stazione ferroviaria più vicina si trova a TRENTO a 28 km dalle Terme di Comano.

TAXI - MINIBUS (servizio privato):

Filippi Sergio: Tel. 0465 701033 – cell. 340 4839546
Fruner Viaggi: Tel. 0465 735059 - cell. 348 2226704
Rigotti Flavio: Tel. 0465 734481 – cell. 339 2950824
Trentino Bus: Tel. 0461 585019 – cell. 329 0978576

IN pullman

A pochi metri dalla stazione ferroviaria di Trento collegamenti con autobus di linea di Trentino Trasporti

Per maggiori informazioni:
Azienda per il Turismo Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Tel. 0465 702626 - info@visitacomano.it

Back to top